Chi Siamo

 

Ho l’onore di ricoprire la carica di Presidente, nel 50° dalla fondazione, della nostra Associazione, nata nel settembre 1971 grazie alla passione di alcuni giovani coordinati da Gianni Beretta e Renato Maggi (nostro attuale medico sociale) e all’appoggio fiducioso di alcuni genitori.
Ancora oggi possiamo affermare di aver mantenuto fede ai principi su cui è stata fondata l’Associazione: propagandare, praticare e incrementare l’attività pallavolistica, intesa come mezzo di formazione fisica e della persona (art. 1 dello Statuto).
Grazie all’impegno profuso dai Soci e dagli Atleti/e, possiamo affermare con orgoglio che i traguardi acquisiti fino a oggi fanno ben sperare per il futuro dell’Associazione, contando anche sul supporto degli sportivi lecchesi appassionati di pallavolo che gremiscono sempre numerosi gli spalti del Palazzetto del Bione.
Ricordiamo i più alti risultati sportivi raggiunti: nel 1986 la squadra femminile raggiunse la promozione in serie A2, mentre la squadra maschile nel 1990 raggiunse la serie B Nazionale.
Rivedendo gli eventi che hanno caratterizzato la nostra Associazione in questi 50 anni si può ben comprendere quanta serietà, competenza, passione e dedizione abbiano profuso i vari Presidenti, Consiglieri, dirigenti, allenatori, atlete e atleti in questi anni….. pensiamo a qualcuno a noi caro (Luciano, Olga, Marco, Ezio e altri cari amici e amiche) che oggi non può condividere con noi questo importante traguardo, ma che rimane sempre ben presente nei nostri cuori.
Il Covid-19 ci ha imposto, oltre alle varie restrizioni, di ripensare i valori insiti nello sport di base: il sacrificio, il raggiungimento di obiettivi, il divertimento, il confronto fra Persone improntato sul rispetto delle regole, degli avversari, degli arbitri per favorire una crescita equilibrata delle sue giovani atlete. A tal riguardo ricordo i tre settori sinergici della nostra Associazione che ricordiamo alle nostre atlete sin dall’entrata nella nostra Picco: Famiglia, Scuola e Pallavolo.
Ritengo che il ruolo di una società sportiva sia oggi ancor più importante per il territorio grazie a un prezioso lavoro di TEAM che divide i compiti e moltiplica i successi.
E’ dunque su tali basi che abbiamo riconfermato il nostro piano per la propaganda della pallavolo fra i giovani del territorio lecchese, attraverso la conferma e ripresentazione del nostro programma triennale denominato "Voglia di Volley".
Esso è stato incentrato soprattutto sulla crescita qualitativa e quantitativa del settore giovanile (da 8 a 18 anni ), raggiungendo  attualmente un numero di ca 180 atleti/e, comprendenti anche le atlete della serie B1 femminile e della sezione amatori.
In particolare abbiamo quest’anno in corso campionati con le seguenti compagini:

  1. Serie B1 femminile (ambito nazionale)
  2. Prima Divisione femminile (ambito provinciale)
  3. Seconda Divisione femminile (ambito provinciale)
  4. Femminile: Under 17 eccellenza, U 15, U 14 , U 13 e U 12; 
  5. Maschile: una u17 e u13; liv. provinciale (collaborazione con pall Cisano);
  6. S3 (Centri avv.to alla pallavolo) tre sez. da 8 a 11 anni per un tot. di ca 50 ragazze/i.

A tal riguardo riteniamo utile ricordare che abbiamo ricevuto dalla Fipav, anche per questo biennio, un eccezionale riconoscimento: il marchio Qualità per il settore giovanile per il 2020-2021, che conferma quelli dei precedenti bienni, ma soprattutto l’alta qualità del nostro programma pluriennale sul settore giovanile, denominato “Voglia di Volley”. Per noi è stato un motivo di orgoglio poiché la Fipav lo ha assegnato a poche Società in Italia.
A tal fine ci ripromettiamo di continuare con l’indizione di borse di studio da destinare ad atlete del nostro settore giovanile che avranno dimostrato il più elevato impegno e rendimento sia in campo sportivo (performance sportiva, rispetto delle regole e delle persone) sia in campo scolastico. 
Proseguiremo, inoltre, le iniziative di solidarietà sul territorio lecchese, quali: #IoSonoLecco e Aiutiamoci 2.0 (con Fondazione Comunitaria del Lecchese), adozione a distanza (grazie a suor Alma Castagna a Timor Est).
Il mio ringraziamento va a tutte le PERSONE della Picco: Consiglieri, Atlete/i, Staff, Dirigenti, Genitori e Sostenitori Sponsor perché il vero valore di una Società sono le persone prima ancora delle idee, dei progetti e del budget economico finanziario.
Sono convinto che l’attuale gruppo dirigenziale, formato da persone con diverse professionalità ed esperienze, ma tutte con un cuore bianco-rosso, continuerà con immutata passione e con idee innovative la storia fino a oggi raccontata.

 

Il Presidente,

Dario Righetti

 


Last update: 2018-10-10 16:00