12° Giornata B1 Femminile: Capo DOrso Palau vs AcciaiTubi Picco Lecco

COMUNICATO STAMPA

 

Pallavolo Capo d’Orso Palau vs AcciaiTubi Picco Lecco

 

È arrivata anche la decima meraviglia stagionale per le ragazze dell’AcciaiTubi Pallavolo Lecco Alberto Picco! Le biancorosse tornano infatti dall’insidiosa trasferta in terra sarda, sul campo della Pallavolo Capo d’Orso Palau con un netto 0-3 (19-25, 18-25, 20-25) e un bottino di 3 punti importantissimi che gli permette di mantenere la leadership in solitaria della classifica di serie B1 (Girone A). Le biancorosse partono forte, nel primo parziale, conquistando subito un discreto margine di punti sulle avversarie (1-5) che riescono poi, grazie ai colpi di Lancini e Dalla Rosa, a mantenere ed incrementare, concedendo ben poco alle padrone di casa, conquistando il set con il punteggio di 19-25. Il secondo set, è un continuo susseguirsi al comando delle due formazioni, con la Picco Lecco che riesce dapprima a recuperare lo svantaggio iniziale (3-0) e ad allungare poi sulle avversarie che a loro volta recuperano e riportano il punteggio in parità (13-13). Le ragazze di coach Milano, però, cambiano marcia, complice anche qualche errore di troppo delle avversarie, riescono ad allungare nuovamente (15-21) e a vincere il parziale (18-25). In sostanziale equilibrio anche la prima metà del terzo ed ultimo set, che vede le due formazioni portarsi sul punteggio di 15-15. Sono poi decisive le giocate di Dalla Rosa, Lancini e Martinelli, servite come sempre da un’impeccabile Stefania Dall’Igna, a fare la differenza (17-22) e a guidare le lecchesi fino alla vittoria del parziale e dell’incontro. Top Scorer dell’incontro è Francesca Dalla Rosa con 18 punti, seguita da Arianna Lancini e Martina Martinelli, rispettivamente con 12 e 10 punti, e capitan Focaccia con 9 centri. Il prossimo appuntamento, vedrà le ragazze dell’AcciaiTubi Picco Lecco impegnate tra le mura amiche del “Bione” contro la formazione della Florens Vigevano, sabato sera, alle ore 21.

Di seguito le interviste a coach Milano e a Francesca Dalla Rosa:

Coach Milano: “Ci eravamo prefissati di fare una partita molto attenta, e di prepararci al meglio a questa trasferta considerandone l’atipicità. Sapevamo che sarebbe stata una trasferta complicata e siamo scesi in campo molto determinati e attenti. Nei primi due set non abbiamo concesso molte possibilità, abbiamo giocato con molta attenzione. Nel terzo set è rimasta questa voglia di far bene e abbiamo portato a casa il risultato, anche se rallentando un poco nel finale. Abbiamo imposto il nostro gioco facendo quello che sappiamo fare meglio, con più attenzione del solito, considerando che fino ad ora le nostre avversarie non avevano mai perso una partita casalinga per 3-0. Palau ha giocato all’inizio con molta aggressività, difendendo tanto ma siamo stati altrettanto bravi noi a contrastare il loro atteggiamento e portare a casa i tre punti. Siamo contenti di questo in vista dell’ultima gara di andata contro Vigevano, altra gara sicuramente insidiosa.’”

Dalla Rosa: “Sapevamo non sarebbe stata una partita semplice per mille motivi. Loro, qui, hanno sempre dato del filo da torcere a tutte le squadre e quasi tutti i punti che hanno conquistato sono stati frutto di vittorie o comunque di incontri giocati in casa. Secondo me, noi, siamo state brave a rimanere sempre concentrate, e consapevoli che l’importante era non concedere e regalare nulla alla squadra avversaria. In linea di massima siamo riuscite nel nostro intento nonostante qualche difficoltà in battuta e ricezione, soprattutto all’inizio, ma come sempre le magie di Dall’Igna al palleggio hanno facilitato le cose a noi attaccanti. Siamo molto contente perché abbiamo espresso una buona pallavolo e fare bottino pieno non era semplice.”

 


Last update: 2020-01-18 18:44