8° Giornata B1 Femminile: Pallavolo Don Colleoni Trescore - AcciaiTubi Picco Lecco

Buona anche la settima! L’AcciaiTubi Pallavolo Lecco Alberto Picco, non si fa sorprendere, e in poco più di un’ora e mezza di incontro, conquista la sua settima vittoria consecutiva, in questo campionato di serie B1 femminile, contro le avversarie della Pallavolo Don Colleoni Trescore Balneario, che cede nettamente per 3 set a 0 ()24-26, 22-25, 16-25.

Dopo un avvio incerto, e un primo set giocato in sostanziale equilibrio, la squadra guidata da coach Gianfranco Milano, mette in campo una prestazione sopra le righe e, nonostante l’assenza di Dalla Rosa (ferma ai box per motivi precauzionali), conquista il secondo e il terzo parziale con un buon margine di vantaggio. Il risultato della serata, oltre a consolidare il primato in classifica (a + 3 sulla diretta inseguitrice, Albese), vale anche un record per le biancorosse: è infatti record di vittorie consecutive in avvio di stagione!

Top-Scorer dell’incontro, ancora una volta l’opposto Martina Martinelli che con i suoi 23 punti, primeggia davanti alla giovanissima Bianchi con 17 punti e a Camilla Gerosa (8 punti per lei).

Dopo la trasferta bergamasca, l’AcciaiTubi Picco Lecco, tornerà in palestra per il match di sabato sera che la vedrà scontrarsi con la formazione piemontese della Lilliput Settimo Torinese, che, complice la sconfitta odierna con la pallavolo Alsenese, si presenterà desiderosa di riscatto.

 

Di seguito le interviste a fine gara di Martina Martinelli e Gianfranco Milano:

Martinelli: «Abbiamo fatto una buona partita di squadra, sapevamo che Trescore era un campo difficile e nonostante l’inizio un po’ contratto siamo riuscite a esprimere bene il nostro gioco, ci siamo aiutate molto in campo, coperture e salvataggi ne sono la prova, e questo credo abbia fatto la differenza. Consapevole che abbiamo molto su cui lavorare e migliorare mi ritengo soddisfatta della prestazione di squadra di stasera e la considero un buon punto di partenza per prepararsi alla prossima partita.!».

Milano: «Prestazione abbastanza esemplare per tutta la gara, vincere il primo set è stata la chiave di volta. Abbiamo rimontato dopo non aver gestito bene nelle prime fasi di gara, pian piano abbiamo imbastito il nostro gioco trovando la regolarità nel cambio palla, per poi sfruttare le occasioni avute nella fase finale. Meglio il secondo set, nel terzo siamo partiti subito con aggressività e abbiamo creato un grande margine di vantaggio. Non pensavamo di raccogliere questo risultato in un capo mai violato nel corso di questa stagione, siamo stati bravi a togliergli tutte le sicurezze. Il risultato ci gratifica, non avevamo avuto una bella settimana per via di alcuni acciacchi, eravamo in emergenza ma è stata gestita bene».


Last update: 2019-12-08 16:37