Certificazione Qualità Settore Giovanile FIPAV - 2020-2021

COMUNICATO STAMPA

(foto Daniela Tarantini / FIPAV)

LECCO - Giovedì 13 u.s. al Centro Pavesi Milano il volley lombardo ha festeggiato le società lombarde, tra le quali la Pallavolo Lecco Alberto Picco (rappresentata da Dario Righetti e da Benedetta Bruno) che si sono aggiudicate il marchio qualità del settore giovanile per il biennio 20-21 alla presenza dei vertici della FIPAV, del presidente nazionale Bruno Cattaneo, del presidente regionale Piero Cezza e dei vari presidenti dei Comitati territoriali.

Soddisfazione è stata espressa dal presidente nazionale Bruno Cattaneo: “E’ doveroso che la Federazione riconosca una certificazione di questo tipo a tutte quelle società che si impegnano quotidianamente con passione e professionalità. Un modo per estrinsecare l’apprezzamento per chi fa cose belle, così egregie in un contesto normativo molto deludente, senza considerare poi la questione degli impianti”.

Soddisfazione espressa anche da Dario Righetti, presidente della Pallavolo Lecco Alberto Picco: “La conferma del marchio qualità anche per questo biennio è per noi motivo di orgoglio poiché lo abbiamo mantenuto costantemente dal momento della sua istituzione più di 10 anni fa. Per tale motivo non posso che ringraziare gli artefici di questo nostro successo: i coordinatori e gli allenatori del settore giovanile che dedicano in modo sapiente la loro passione e competenza. Tengo a precisare che il marchio qualità tiene conto non solo dei risultati sportivi ma anche delle iniziative tese a crescere ed educare le persone oltre alla qualità dell’organizzazione societaria. Insomma per noi il marchio di qualità rappresenta un ottimo stimolo a continuare su questo percorso!”.

Sulla certificazione ricevuta interviene anche Luisella Milani, direttore tecnico del settore giovanile biancorosso: “Fa particolarmente piacere avere ricevuto questo premio poiché è il riconoscimento per tutto il lavoro svolto quest’anno ma che da anche valore al grande impegno degli ultimi anni. Il nostro settore giovanile oltre ad aumentare come iscritti è sempre molto attento alla formazione e alla qualità del lavoro tecnico in palestra. Nostro motivo di orgoglio è la borsa di studio istituita per i nostri atleti che si distinguono sia nella quotidianità della palestra sia nello studio a scuola. Nei nostri progetti futuri c’è sicuramente l’intenzione di consolidare i progetti scolastici che già portiamo avanti con i nostri migliori tecnici, il continuare le nostre collaborazioni con i migliori settori giovanili e il preparare le nostre giovani atlete a un percorso di crescita che possa sfociare in prima squadra”.

Sponsor